backeroo.jpg

Eh, la musica… Se ho trascurato questo blog in questi ultimi mesi è dovuto sostanzialmente a lei. E sarà per questo stesso motivo la mia altamente probabile latitanza nei mesi a venire. Ma veniamo al sodo. Due blocchi di passato mi sono tornati alla memoria, ho perso i contatti con delle persone e ho pensato che anche il blog potesse fungere da aiuto in questa occasione. La vedete la foto in alto? Beh, i tipi, un trio di nome Backeroo, erano un gruppo di Collegno (TO) ed erano bravissimi, ricordo che il cantante/bassista/tastierista si chiamava Domenico, il chitarrista/tastierista/seconda voce era Maurizio ed il batterista Pino. Li vedevo allora un po’ come dei miti che stavano per farcela nella musica, riuscirono ad avere un contratto con i fratelli La Bionda nel 1986 circa, se non erro, e pubblicarono quel singolo, molto bello, che si chiamava Spirit Never Dies ed aveva uno stile Duran Duran prima maniera, un funk rock molto efficace e vivo, vero. Ma vari problemi di Domenico, vita da rockstar nichilista, un grave lutto, stroncarono sul nascere quello che ero certo potesse essere la carriera di un grande gruppo; o anche solo di un grande personaggio, polistrumentista (al tempo del contratto aveva una vera sala prove all’avanguardia in casa, una batteria strafiga, tastiere che all’epoca costavano milionate, mixer da paura), genio amante di tutta la musica ricco di un talento naturale per nulla sfruttato. Detto ciò? Nulla, chiunque avesse notizie di uno dei tre mi faccia sapere qualcosa! Anche solo l’mp3!!!

Ah, già che ci sono chiederei anche a tutti voi di farmi avere notizie del Seba ex Disco Inferno (se lo chiamo per nome e cognome nessuno lo conosce), cantante e musicista folle che conobbi ad un corso di java anni fa, grassie (ma qui forse riesco anche a cavarmela 🙂 ).

P.S. (del 10 dicembre 2007): sono andato a suonare in una sala prove di Rivoli, nella zona industriale in via Libero Grassi, Emergenza Musica è il nome, e qui ho avuto il piacere di incontare dopo almeno 20 anni Pino, il batterista dei Backeroo!!! Il blog è servito a poco, almeno in questo caso, ma il mondo è comunque davvero piccolo… 🙂

Advertisements