grattaevincinter.jpg

Che volete che vi dica? Godo! Finalmente questi arroganti nerazzurri sono tornati alla loro realtà: quella fatta di bocconi amari, di scoppole, di nervosismi mai troppo nascosti. Una squadra osannata senza ancora aver vinto nulla sul campo. Un allenatore arrogante come nessuno mai visto in giro, sempre con le mani nei capelli come Sgarbi. Una squadra i cui sponsor sono i delatori di uno scandalo a cui sono miracolosamente scampati. La squadra per cui tifa il mio capo che, proprio oggi, ad una mia richiesta via mail di aumento ha risposto letteralmente che l’effetto che provocherà all’ufficio personale sarà come un pareggio a reti bianche, nè positivo, nè negativo. Io gli ho ricordato che con quel risultato la sua squadra se n’è tornata a casa, e non mi ha più risposto.

Ora sto canticchiando il testo di un analisi funzionale, lascio a voi immaginare su quale aria (de ceeeeeeeempioooooon 😀 ).

Ah, dimenticavo: forza Roma, dopo le dichiarazioni estive di Totti è, curiosamente, l’unica squadra per cui tifo in A, dopo la caduta del Palermo

Advertisements