Beh, forse non dovrei parlarne visto che, come ogni martedì, seguo anime night su MTV (almeno Full Metal Alchemist e Inuyasha). Però ho fatto un po’ di zapping ed ho visto qualche cosetta anche io.

Partiamo dalla svizzera Michelle Hunziker: grande professionista come poche ce ne sono, tiene il palco in maniera perfetta. L’unica critica che le posso fare è l’aver fatto scorrere la lacrimuccia per l’emozione… Ma mi faccia il piacere!!! Pippo è Pippo, sempre Pippo, sua Pippità. Cornacchione non è stato così brillante come certa stampa ha detto, almeno secondo me. Il bagaglino me lo sono perso, senza rimpianto alcuno.

Ho visto e sentito la Ruggiero, bella canzone, lei un po’ gonfia di cortisone, ma cribbio, devi conciarti così per cantare 2 toni sopra tutti? Ma canta sotto, no? Poi gli Amici di Maria, la P2 (o piquadro che sia): che tristezza, Jamiroquai sono lontani anni luce, e Jay Kay non stecca così tanto quanto voi. Umiltà. Infine Daniele Silvestri, che ho trovato grandioso: un pezzo nel suo stile, dalle liriche originali e taglienti, un po’ insicuro nell’acuto ma sicuramente il migliore che abbia visto.

Mi sono perso Norah Jones, peccato, e le sorelle forbice, per fortuna (insopportabili) anche se mi ha fatto ridere la dichiarazione della tipa rossa che aveva promesso che avrebbe mostrato al pubblico la sua vagina nuova (in che senso?), promessa ahinoi non mantenuta.

E stasera me la vedo tutta insieme a cottyGirl, il cui compito sarà certamente quello di tenermi sveglio…

Annunci