You are currently browsing the monthly archive for febbraio 2007.

italia_it.gif

Pare che ne stiano parlando tutti, e male, del portale che dovrebbe promuovere il turismo del nostro paese all’estero. Quindi mi sono fatto un giro e subito ho notato che mi si richiede di aggiornare il player di flash… maddechè? Poi su un link c’è scritto, giuro, questo link apre a una nuova finestra con contenuto non accessibile (bugia, si apre e la cartografia funziona)… Ma si può?

Poi ho visto i sorgenti… Aaaargh!!! Porzioni di javascript con commenti in mezzo all’html, ce n’è una per trimmare una stringa (non ci credevo, ma è così), la dicitura inizio testata e inizio partaimo (te la darei io una testata, partaimo anzichè partiamo), fogli di stile usati come da programmatori junior neoassunti, accessibilità manco a parlarne! E meno male che l’ha fatto IBM, che ha prodotti tali per cui fare una robetta del genere si impiegano 2 mesi, per stare larghi. VERGOGNA, coi nostri soldi!!!

45 milioni di euro??? Un euro è mio, e lo rivoglio indietro! Ci mettevamo io, bobpuley e jesty e l’avremmo fatto certamente ad un costo decisamente inferiore… Anche 50 mila euro a cranio per un anno sarebbero bastati. Invece ci ha pensato un certo Pugia, che ringrazio, e linko il suo blog qui.

Eccovi il lavoro, ben fatto e, soprattutto gratuito (nel senso che l’ha fatto senza prendere una lira e decisamente meglio) di Pugia: confrontatelo con l’originale, è identico come facciata, ma fatto moooolto meglio (è anche design tabless)…

PUGIA SEI UN GRANDE!!!

P.S.: scopro ora che un altro blogger, ramsesoriginal (non potevi chiamarti ramsescopy?) ha scritto un post molto simile al mio lunedì, ma nonostante abbiamo opinioni molto simili non ho copiato da lui. Eppure è quasi impaginato nello stesso modo… Paura!!! Vabbè, è doveroso rollarlo, quantomeno!

Io amo questa straordinaria creatura! Grazie ad Anto ho scoperto questa meraviglia vivente, che vive in Italia ma è rumena. Qui l’intervista con Linus e gli Elii su Radio Deejay, e non aggiungo altro… Un giorno mi ringrazierete per questa segnalazione, per il momento sono io che ringrazio Anto!!!

Beh, forse non dovrei parlarne visto che, come ogni martedì, seguo anime night su MTV (almeno Full Metal Alchemist e Inuyasha). Però ho fatto un po’ di zapping ed ho visto qualche cosetta anche io.

Partiamo dalla svizzera Michelle Hunziker: grande professionista come poche ce ne sono, tiene il palco in maniera perfetta. L’unica critica che le posso fare è l’aver fatto scorrere la lacrimuccia per l’emozione… Ma mi faccia il piacere!!! Pippo è Pippo, sempre Pippo, sua Pippità. Cornacchione non è stato così brillante come certa stampa ha detto, almeno secondo me. Il bagaglino me lo sono perso, senza rimpianto alcuno.

Ho visto e sentito la Ruggiero, bella canzone, lei un po’ gonfia di cortisone, ma cribbio, devi conciarti così per cantare 2 toni sopra tutti? Ma canta sotto, no? Poi gli Amici di Maria, la P2 (o piquadro che sia): che tristezza, Jamiroquai sono lontani anni luce, e Jay Kay non stecca così tanto quanto voi. Umiltà. Infine Daniele Silvestri, che ho trovato grandioso: un pezzo nel suo stile, dalle liriche originali e taglienti, un po’ insicuro nell’acuto ma sicuramente il migliore che abbia visto.

Mi sono perso Norah Jones, peccato, e le sorelle forbice, per fortuna (insopportabili) anche se mi ha fatto ridere la dichiarazione della tipa rossa che aveva promesso che avrebbe mostrato al pubblico la sua vagina nuova (in che senso?), promessa ahinoi non mantenuta.

E stasera me la vedo tutta insieme a cottyGirl, il cui compito sarà certamente quello di tenermi sveglio…

Ho ricevuto una mail interessante il cui scopo è la raccolte di firme per abolire i costi di ricarica e la posto tale e quale:

…come il costo di ricarica (che verrà definitivamente abolito a partire dal 5 marzo 2007) c’é un’altra abitudine delle compagnie telefoniche che é “tutta italiana”: lo scatto alla risposta. Nel resto di Europa si paga solo quello che si consuma. Anche in questo caso c’é una petizione online per ottenerne l’eliminazione, andate, firmate ed inoltrate questo email a tutti quelli che conoscete: http://www.petitiononline.com/ste11180/petition.html

money_flushed_away.jpg

Mi chiedevo come avessero fatto a girare questo film della Dreamworks, poi una notizia mi ha illuminato. Altro che plastilina, stop-motion o computer grafica: tutti gli animali del film sono veri. Si sono evoluti per aver bevuto l’urina cocainizzata delle fogne di Londra. Ed è già pronto il sequel, che sarà ambientato a Firenze. Che batte, in proporzioni, la capitale albionica con il punteggio di 5 a 4. Lamberto Dini si è già reso disponibile per un cameo (non per la coca, per le fattezze); attendiamo con trepidazione, nervosismo e un po’ di tachicardia.

(ero indeciso se postare l’intervista di Lucci o l’imitazione di Mai Dire: ho scelto la prima)

Il rampollo di casa Agnelli non ce la fa proprio a starsene zitto perchè il suo cervello è pieno di idee, deborda letteralmente: è un creativo, il re dei creativi! Italian Independent! Si legge “Ahi-Ahi”! Ora, mesi dopo il suo sputtanamento interplanetario che lo vedeva protagonista in un festino a base di coca e trans brasiliani, culminato da un suo collasso per le strade di Torino, ha tirato fuori la sua verità, complice il suo inesauribile cervello: è colpa di Moggi. C’era un fotografo in ospedale, l’aveva mandato lui.

Ora mi chiedo che foto siano e se siano state pubblicate. Che male può fare una foto in un letto di ospedale? Cosa dice in più della vicenda? Potrebbe dire qualcosa in più nel caso in cui Lapo fosse vestito e truccata da Lapa! E anche fosse (sono fatti suoi) mica è stato Moggi a vestirlo così, mica gli ha preparato il festino, mica gli ha fatto i pistini…

Il giovane Elkann ha anche detto di non essere un santo. Sì, magari solo un po’ pazza! 😀

Il 15 febbraio non solo era il mio compleanno, ma era anche il tanto atteso giorno dei fan giapponesi di questa bellissima serie di anime. Eccolo: io sono senza parole, e mi sento come un ragazzetto. Essendo uno spoilerone, per chi non avesse visto la serie fino allo scontro fra Naruto e Sasuke, ne sconsiglio la visione. Quello linkato è il primo di 5 parti in cui è stato diviso l’episodio, tutte reperibili. Attendo commenti, dattebayo!

P.S.: è subbato in inglese!!

P.P.S.: se volete sapere quando escono gli episodi cliccate qui!

dalemascheletri.JPG

Ok, il governo è caduto. La sera stessa era tutta un’immensa edizione straordinaria: Ballarò, l’Infedele, Porta a Porta, Matrix (? non so nemmeno se sia andato in onda o meno) e chissà cos’altro. E il tradimento di Fernando Rossi, l’astensione di Andreotti, il no di De Gregorio manipolato dalla CEI… Mancano solo i servizi segreti e le armi nascoste.

Ma la cosa che mi ha stupito maggiormente è che non uno fra tutti i politici, filosofi, comici, psicologi o soubrette che ne hanno parlato o sono stati chiamati a farlo, abbia detto che, dopotutto, la politica estera di D’Alema non spiaceva alla destra. E solitamente un opposizione responsabile avrebbe dato i numeri perchè una proposta simile fosse passata. Ma ovviamente era molto più importante che il governo cadesse. Soprattutto in questo modo ridicolo, goffo. Loro lo sapevano da tempo, avevano già pronti i foglietti con i loro sfottò, pronti a festeggiare. La prossima volta, caro Massimo, parla coi tuoi alleati, anche quelli che consideri minori, anzichè cercare alleanze improbabili con il centro. La stroria della Bicamerale dovresti essertela attaccata all’orecchio, invece perseveri…

prodi-romano.jpg

Ed è giusto così, il minimo per avere rispetto delle istituzioni. Che si aspettava, il voto di Andreotti?

Io sono ancora una volta d’accordo con chi ha votato contro, perchè chi sfilava a Vicenza era parte del popolo della sinistra e se fosse passata quel tipo di politica compiacente verso l’America sarebbe stato davvero assurdo da giustificare per il proprio elettorato. D’altra parte questa legge elettorale favorisce la coalizione più unita, più solida, e quella di sinistra non lo è, semplicemente perchè non è sinistra.

La destra è più destra che mai, ma è credibile e, ripeto, soprattutto unita, fanno quadrato, la sinistra non c’è, si limita a Rifondazione, ai Comunisti Italiani e a qualcuno fra i Verdi e Italia dei Valori. I DS e Margherita sono come Forza Italia e AN, fanno lo stesso tipo di politica e sono i partiti maggiori delle loro coalizioni. Ma loro hanno il leader carismatico, il venditore di sogni, la Wanna Marchi della politica. Gli altri, scopiazzandolo, non fanno altro che rendersi ridicoli.

Ora la sinistra riparta da sè stessa, gli ibridi ogm non piacciono. Via tutte le ipocrisie e si riparta da zero, con più serietà.

Oggi mi è tornata in mente questa canzone mentre scorrevo l’ipod, così l’ho riascoltata dopo molto tempo riscoprendo così un testo meraviglioso. Vi posto il testo prima di immergermi nella lettura di un libro di Sitchin (e secondo me potrebbe anche esserne un ottimo sottofondo).

Altrove (Morgan)

Però, (cosa vuol dire però)
Mi sveglio col piede sinistro
Quello giusto

Forse già lo sai
che a volte la follia
Sembra l’unica via
Per la felicità

C’era una volta un ragazzo
chiamato pazzo
e diceva sto meglio in un pozzo
che su un piedistallo

Oggi indosso
la giacca dell’anno scorso
che così mi riconosco
ed esco

Dopo i fiori piantati
quelli raccolti
quelli regalati
quelli appassiti

Ho deciso
di perdermi nel mondo
anche se sprofondo
lascio che le cose
mi portino altrove
non importa dove
non importa dove

Io, un tempo era semplice
ma ho sprecato tutta l’energia
per il ritorno

Lascio le parole non dette
e prendo tutta la cosmogonia
e la butto via
e mi ci butto anch’io

Sotto le coperte
che ci sono le bombe
è come un brutto sogno
che diventa realtà

Ho deciso
di perdermi nel mondo
anche se sprofondo

Applico alla vita
i puntini di sospensione
Che nell’incosciente
non c’è negazione
un ultimo sguardo commosso all’arredamento
e chi si è visto, s’è visto

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni

Lascio che le cose
mi portino altrove
altrove
altrove

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni

Svincolarsi dalle convinzioni
dalle pose e dalle posizioni

febbraio: 2007
L M M G V S D
« Gen   Mar »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728  

Accessi al blog

  • 121,745 hits

Top Clicks

  • Nessuna