duce-e-hitler.jpg(foto: http://www.freewebs.com)

E’ l’ultima trovata dei simpatici omuncoli di destra alla voce revisionismo storico, tema a loro molto caro e del quale negli ultimi anni si sono fatti paladini.

Il dinamico duo BorghezioSgarbi, dal podio della trasmissione culturale Buona Domenica in onda su Canile 5, sono arrivati, mano nella mano, a dire che l’Italia deve chiedere scusa alla famiglia Mussolini/Petacci sulla loro sommaria esecuzione senza processo nè legge (visto su Blob, che vi credete? Che guardo programmi di questo genere?).

A parte che al limite dovrebbe essere la famiglia Mussolini a scusarsi con gli italiani per aver portato il paese in una guerra assurda e averlo schierato dalla parte dei cattivi. Gli americani c’erano a Piazzale Loreto, e a loro andava bene così.

Certo, l’abbiamo fatto con Craxi, perchè non dovremmo farlo con Mussolini? Forse per una questione etico-morale, posto che conti ancora qualcosa… Mussolini ha certamente fatto qualche cosa di buono per il nostro paese, se abbiamo un wellfare lo dobbiamo anche a lui. Ma è la storia che lo ha giudicato, la gente… Basta cazzate sui partigiani, soprattutto se vengono da figli di famiglie nobili, ricche e filofasciste da anni.

Sono avvenimenti di 60 anni fa, l’Italia di allora non è quella di oggi. E la storia dovrebbe essere analizzata con meno superficialità, soprattutto da politici e soloni. Nè, tantomeno, da chi, durante la guerra, ha riparato in Svizzera, e non sono pochi…

Advertisements