No, non è una trovata pubblicitaria di pannoloni per incontinenti, nemmeno un pupazzo tipo il gabibbo: Borghezio esiste davvero! Lo incontrai qualche anno fa al Balùn di Torino, allora senza scorta, attorniato da extracomunitari che volevano parlare con lui. La scena aveva qualcosa di comico.

In Iran hanno Ahmadinejad, noi abbiamo Borghezio! 🙂

Advertisements